Logo Track&Field
Youtube Mondo Facebook Mondo Instagram Mondo

IAAF

 

Logo IAAF
 

La International Association of Athletics Federations (IAAF) è l’organo istituzionale internazionale che si occupa delle discipline dell’atletica leggera. Fu fondata nel 1912 a Stoccolma (Svezia) da 17 federazioni internazionali di atletica, con il nome di International Amateur Athletics Federation e ha attualmente sede nel Principato di Monaco.

 

 Mondo è Partner IAAF (International Association of Athletics Federations) dal 1987 e fin dall’inizio ha svolto un importante ruolo tecnico nello sviluppo e miglioramento degli impianti e delle attrezzature dedicate all’atletica leggera.

 

Nel 1999 Mondo è stata tra le prime società ad ottenere un certificate IAAF Certified Athletic Track Products.
Oggi i prodotti Mondo certificati IAAF sono:

 

  • Mondotrack
  • Sportflex Super X

 

Inoltre Mondo produce numerose attrezzature omologate IAAF Certified Athletic Equipment Products e il numero di impianti Mondo certificati IAAF Class I e IAAF Class II cresce costantemente.

 

Mondo è inoltre estremamente orgogliosa di essere il FORNITORE UFFICIALE IAAF DELLE PISTE D'ATLETICA LEGGERA e di aver rinnovato questa collaborazione fino al 2024.

La International Amateur Athletic Federation è stata fondata nel 1912 da 17 federazioni di atletica mosse dalla necessità di avere un’autorità governativa, un programma comune, attrezzature omologate e un registro dei record mondiali. Queste federazioni ritenevano che l’atletica migliorasse la qualità della vita e che la sua pratica dovesse essere svolta per amore dello sport e altri altrettanto nobili principi. Questo permise ad un ristretto gruppo di atleti di raggiungere performance di alto livello, grazie a una situazione sociale e finanziaria privilegiata.


Nel 1982 la IAAF abbandonò la tradizionale interpretazione di dilettantismo e nel 1985 diede vita a fondi fiduciari per atleti. Ciò permise di aprire la strada delle performance di alto livello a gruppi più ampi di atleti talentuosi. Questo ha permesso che ai massimi livelli, da semplici dilettanti, gli atleti potessero acquisire sicurezza e motivazione, anche economica. E questa trasformazione ha portato, nel 1997, all’introduzione degli IAAF Competition Awards, che conferiscono premi in denaro ai migliori atleti dell’anno, per la prima volta nella storia delle competizioni della IAAF.


Lo sviluppo delle scienze applicate alle discipline sportive ha contribuito al miglioramento delle attrezzature e delle tecniche di allenamento, favorendo ulteriori cambiamenti.
Nel 2001 i membri del consiglio IAAF concordarono unanimemente di cambiare il nome dell’organizzazione in International Association of Athletics Federations, confermando l’evoluzione verso uno sport sempre più professionistico.

Attualmente il quartiergenerale delle IAAF è costituito da tre edifici situati a Monaco, in cui sono impiegate a tempo pieno più di settanta persone, provenienti da tutto il mondo.

Il numero delle federazioni associate è cresciuto drasticamente, passando dalle 17 del 1912 alle 213 del 2008. Ogni due anni, tutte le federazioni sono chiamate a prendere parte al Congresso IAAF e a partecipare alle votazioni che si tengono con scadenza alternata. Nel 1987 la IAAF ha adottato il sistema democratico di “una nazione un voto”, abbandonando il precedente sistema che favoriva le nazioni più ricche.


Attualmente la IAAF conta sei divisioni territoriali e il Consiglio, organo direttivo della Federazione, è coadiuvato da sei Comitati e otto Commissioni, di cui fanno parte esperti nei diversi ambiti.

Fino alla fine degli anni ’70, le discipline atletiche avevano il loro momento di Gloria ogni 4 anni, durante le Olimpiadi.

Oggi, il Programma Ufficiale delle Competizioni IAAF include World Championships, World Junior Championships, World Youth Championships, World Indoor Championships, World Cup, World Cross Country Championships, World Race Walking Cup, World Half Marathon Championships, World Road Relay Championships, the international Golden League/Grand Prix Circuit, la Golden League/Grand Prix Final, l’International Cross Country Circuit e il Combined Events Challenge. Inoltre un’ampia serie di competizioni di atletica a livello continentale testimonia la diffusione del programma IAAF. In tutto il mondo hanno luogo ben quattordici eventi agonistici multidisciplinari, compresi i Giochi Olimpici, in cui le discipline i atletica sono lo sport principale. E a questi si sommano migliaia di eventi nazionali e locali.
 

Nel 2003 il Congresso IAAF ha approvato l’inserimento della corsa in montagna tra le discipline di propria competenza.

Home Track&Field